Dua Lipa sta permeando le classifiche con il singolo “New Rules” e adesso diventerà anche una presenza costante in televisione grazie al ruolo di testimonial per la nuova campagna pubblicitaria di Patrizia Pepe.

Dua Lipa è stata una presenza perpetua nelle radio quest’estate grazie alla collaborazione con Sean Paul, “No Lie”, ma il brano che l’ha definitivamente lanciata fuori dall’anonimato è stato “Be The One”. La cantante ha anche prestato la voce a Martin Garrix per “Scared To Be Lonely”, altro singolo di successo che l’ha lanciato anche negli Stati Uniti. Con il rilascio del video di “New Rules”, Dua Lipa ha trovato la consacrazione finale. Il brano è tutt’ora una hit che molto probabilmente continuerà ad accompagnarci anche nella stagione autunnale.

Guarda il video di “New Rules” con Due Lipa!

Non sarà solo a “New Rules” a rimanere in classifica anche nell’autunno, bensì Dua Lipa stessa che grazie alla collaborazione con Patrizia Pepe per il lancio della nuova collezione autunnale, per la quale è già stato girato uno spot pubblicitario che molto probabilmente vedremo in televisione almeno una volta al giorno. Per l’occasione Dua Lipa ha registrato una nuova versione del celebre brano di Sonny Bono, “Bang Bang (My baby Shot me Down)”, rendendo la canzone pop come non lo è mai stata. Lo sguardo magnetico dell’artista assieme alla sua verve intrigante che hanno già fatto impazzire milioni di persone in tutto il globo sono la colonna portante di questo nuovo spot in cui il nero rappresenta in colore dominante.

Guarda il nuovo spot pubblicitario di Patrizia Pepe con protagonista Dua Lipa!

Dua Lipa è in tour e fino al 14 ottobre continuerà a girare per il Regno Unito, portando in concerto tutte le sue canzoni più famose, inclusi anche singoli come “Blow Your Mind (Mwah)” e “Last Dance” che sono anche inclusi nel suo album di debutto che porta il nome della cantante come titolo.

Non perdere alcun aggiornamento su Dua Lipa seguendo POP UP – Music News e Shades of Pop

Commenta su Facebook!

Luca Farroni

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *