Emma Stone sarà sulla copertina di Settembre del magazine Marie Claire e durante l’intervista l’attrice ha parlato del suo personaggio in La Battaglia dei Sessi. 

 

Emma Stone, dopo aver vinto l’Oscar come Miglior Attrice per il film La La Land, è una delle attrici più richieste e amate di Hollywood. Prossimamente sarà al cinema con La Battaglia dei Sessi in cui interpreta la campionessa di tennis Billie Jean King. Ed è proprio questa sua interpretazione ad essere al centro dell’intervista realizzata dalla sua collega nel film Sarah Silverman per la rivista Marie Claire. Emma Stone ha parlato della differenza tra il suo carattere e quello del suo personaggio e di quanto voglia cambiare il suo modo di combattere per le uguaglianze. In realtà ci sta già riuscendo, qualche settimana fa Emma Stone in un’intervista aveva parlato di come i suoi colleghi maschi si fossero abbassati gli stipendi per lei, come segno di uguaglianza trai sessi.

 

Emma Stone per Marie Claire

Emma Stone parla del suo personaggio Billie Jean King

Cosa le ha insegnato interpretare Billie Jean King: “Direi che interpretare Billie Jean è stato un pò un punto di svolta. Molto spesso sono molto nervosa quando devo comunicare le mie opinioni, soprattutto in pubblico…Billie è cosi diretta e sicura di sé da far capire che ciò in cui crede è giusto. Essere in grado di entrare in questa situazione è stata un’esperienza abbastanza forte. E’ qualcosa di cui ancora non sono del tutto a mio agio, ma è stata anche una delle parti migliori dell’interpretarla.”

Emma Stone per Marie Claire

Quanto differisce dal suo ruolo in La Battaglia dei Sessi: “Non ho mai considerato fisicamente una persona o un personaggio. Forse perchè non ho mai interpretato una persona reale- non c’è mai stato qualcuno a cui assomigliare in modo specifico o che doveva muovere le mani in un certo modo. Questo è ciò su cui mi sono concentrata più di ogni altra cosa: costruire dall’esterno.”

Emma Stone per Marie Claire

Emma Stone sulla forza di combattere

Parlando di eguaglianza: “C’è cosi tanta forza nelle nostre voci, e abbiamo bisogno di parlare. Questo è qualcosa con cui ho combattuto in passato, ma è veramente difficile non sentirsi galvanizzati in questo momento, politicamente e consapevolmente.”

Cosa le da speranza in questo periodo di incertezza politica: “Nessuno è crollato senza combattere. Per amore, umanità e uguaglianza. C’è cosi tanta potenza e grazia in cosi tante persone che hanno molto da perdere e lo spirito umano è incredibile. Vale la pena di combattere ogni giorno. E voglio imparare a combattere meglio “.

Emma Stone per Marie Claire
Emma Stone per Marie Claire

 

La Battaglia dei Sessi racconta la storica partita tra la tennista Billie Jean King e il campione Bobby Riggs avvenuta nel 1973. Il film è diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris, registi di Little Miss Sunshine, e nel cast figurano oltre Emma Stone anche Steve Carell, Andrea Riseborough, Elisabeth Shue, Austin Stowell e Sarah Silverman. Il film uscirà nelle sale il 22 Settembre 2017.

 

 

Rimani sempre aggiornato seguendo le pagine Facebook Emma Stone Italia , Emma Stone Italy    She’s the sun. And she’s got such depth. She can do anything. She’s magic.

 

Commenta su Facebook!

Valentina Turci

Made In Naples. Fashion Photographer. Editor and Contributor.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *