Richard Madden, protagonista di Game of Thrones e della serie Rai de I Medici, è stato paparazzo in compagnia dell’attrice Ellie Bamber ad Ibiza.

 

Richard Madden ha un nuovo amore! L’attore 31enne, ex protagonista di Game of Thrones e ora uno dei volti della serie I Medici, è stato fotografato insieme all’attrice Ellie Bamber, 20 anni, durante la loro mancanza sull’isola di Ibiza. Nelle foto pubblicate dal DailyMail, Richard Madden e Ellie Bamber si abbracciano e si baciano teneramente mentre si godono le loro vacanze sull’isola più famosa delle Baleari. L’attore aveva già pubblicato sul suo profilo Instagram delle foto insieme ai suoi amici sull’isola. Proprio qualche giorno fa, sempre su Instagram, Madden e la sua nuova ragazza erano stati taggati da un amico durante una cena:

Monday nights in #Ibiza ! What a strong start to the week. Thanks @izakaya_official we ❤️ this island. #eeclass @ee

A post shared by Luke Pasqualino (@lucapasqualino) on

 

Ellie Bamber è una modella e attrice inglese nata nel 1997, conosciuta per il suo ruolo in Animali Notturni del regista e stilista Tom Ford e per essere comparsa in PPZ – Pride + Prejudice + Zombies. Ellie è anche molto seguita sui social ed è stata la protagonista del video musicale di Shawn Mendes per la canzone “There’s Nothing Holdin’ Me Back”.

Richard Madden ed Ellie Bamber
Richard Madden ed Ellie Bamber

Richard Madden, dopo la rottura con la fidanzata storica Jenna Coleman nel 2015, sembrerebbe avere avuto una storia con la super modella Suki Waterhouse, ma i due non hanno mai confermato la loro storia. Dal punto di vista lavorativo, Richard Madden non tornerà sul set della seconda stagione de I medici, dove interpretava il capofamiglia Cosimo. Noi di Talky non possiamo che augurare il meglio alla nuova coppia!

Richard Madden

 

 

 

LEGGI ANCHE    Chiara Ferragni: La fashion blogger e Fedez rispondono alle domande dei fan sul loro futuro

Commenta su Facebook!

Valentina Turci

Made In Naples. Fashion Photographer. Editor and Contributor.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *