La corteggiatrice di “Uomini e Donne”, Martina Luchena è ritornata a parlare oggi dell’improvvisa morte del papà. L’ha fatto sulla sua pagina Instagram dove ha pubblicato una foto scattata poche ore prima che accadesse il grave lutto. Leggiamo le toccanti parole della ragazza.

Martina Luchena, che a “Uomini e Donne” corteggiava Riccardo Gismondi, è intervenuta sul suo profilo Instagram per lasciare una tenera dedica al papà, venuto a mancare pochi giorni fa. La giovane, proprio sui social, ha ricevuto l’affetto e il supporto di quanti hanno imparato ad amarla grazie alla sua partecipazione a “Uomini e Donne“.

Uomini e Donne - Martina Luchena

Uomini e Donne | Martina Luchena: la dedica al padre scomparso

La  ragazza ha pubblicato una foto scattata poche ore prima il tragico evento che l’ha investita. Questi sarebbero “gli ultimi sorrisi prima di sapere tutto”. Martina guardava il cielo. Un triste presagio, si chiede la corteggiatrice di “Uomini e Donne”.

Il dolore che ci hai lasciato è qualcosa di indescrivibile, mi sento il petto che si taglia in due… dammi la forza di combattere, dammi la forza che tu non hai avuto per tornare a sorridere proprio come piacevo a te!

Martina ha sfogato così tutto il suo dolore per questa improvvisa perdita. L’ex corteggiatrice era molto legata al papà, con cui aveva anche una forte somiglianza.

Bufera su Giulia Latini dopo il lutto dell’amica Martina Luchena | Uomini e Donne

Dopo il lutto l’amica di Martina, Giulia Latini, ha dovuto affrontare una polemica. La morte è avvenuta proprio nel giorno in cui Camilla Mangiapelo compiva 21 anni. La corteggiatrice, insieme ad altri volti di “Uomini e Donne”, è andata a festeggiare. L’episodio ha suscitato l’ira del web. Martina Luchena non sembra aver dato peso a questa situazione. Dopo 3 giorni ha postato le sue commoventi parole. Speriamo possa ritrovare presto il sorriso.

Potrebbe interessarti il nuovo amore di Marco Cartasegna

Segui le news sui personaggi di “Uomini e Donne” nella pagina Facebook

 

Commenta su Facebook!

giorgiacollu

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *