Paul McCartney, Olivia de Havilland e J.K. Rowling salgono nei piani alti ‘della gerarchia britannica’ con il Companion of Honor. 

Per Paul McCartney il titolo arriva vent’anni dopo essere stato nominato dalla regina Elisabetta II baronetto dalla Corona Britannica nel 1965. Il titolo di McCartney viene “aggiornato” con quello di Companion of Honor per i servizi resi alla musica.
Invece, J.K. Rowling, la scrittrice mamma di Harry Potter viene ‘decorata’ per i servizi resi alla letteratura e alla filantropia. Nell’elenco della regina si uniscono a un gruppo di eroi, luminari e altre personalità per loro contributi alla vita in Gran Bretagna.
Tra i premiati, anche Olivia de Havilland, l’attrice di Via col vento che il 16 luglio compirà 101 anni, e il cantautore Ed Sheeran.

Quando un premiato viene scelto, riceve una lettera in cui gli si propone il Companion of Honor, se il premiato accetta deve giurare di mantenere il segreto fino a quando la lista non sarà formalizzata, approvata dalla regina e pubblicata sulla Gazzetta di Londra. La lista viene pubblicata a metà giugno, durante il compleanno della regina (anche se in realtà è nata ad Aprile). I premiati vengono poi presentati alla regina o a un altro membro della famiglia reale.


Noemi Purpura

Metti il mi piace alle pagine Facebook: Life is a Book, Harry Potter-Binario 9¾, Pub di Madama Rosmerta. ϟ

Commenta su Facebook!

Noemi Purpura

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *