Home » Ballando con le Stelle » Ballando con le Stelle, i video-appelli di Ibrahimović, Palmese e Flavia Stella

I concorrenti di Ballando con le Stelle – e i loro prestigiosi amici – diffondono sui social dei simpatici appelli al voto.

L’ottava puntata di Ballando con le Stelle si preannuncia ricca di sorprese. Dopo l’annuncio dell’ospitata di Claudio Lippi in qualità di ballerino per una notte, è stata confermata la presenza di Davide Dato, primo ballerino del Wiener Staatsoper, il Teatro dell’Opera di Vienna. L’étoile, già noto al grande pubblico grazie alle esibizioni al Concerto di Capodanno Rai, si è diplomato presso la più prestigiosa scuola di ballo della capitale austriaca col massimo dei voti. Nel 2016, poi, è stato nominato primo ballerino.

Dato sarà il protagonista di un momento di ballo di alta classe che precederà l’atteso spareggio tra le coppie Martin Castrogiovanni-Sara Di Vaira, Martina Stella-Samuel Peron e Antonio Palmese-Samanta Togni. Ciascuno dei tre sfidanti ha postato un video in cui invita i follower a televotare in vista dell’ultima puntata. Per l’occasione, Martin Castrogiovanni ha diffuso il video-appello dell’amico Zlatan Ibrahimović, mentre Antonio Palmese ha optato per un simpatico corto in cui omaggia Totò a 50 anni dalla scomparsa. Sorpresa per Martina Stella, omaggiata dai suoi concittadini nel filmato girato dalla sorella Flavia.

Momento atteso anche quello dell’esibizione di Claudio Lippi, il cui punteggio andrà a beneficio di una delle coppie più meritevoli secondo la giuria. Il conduttore si esibirà sulle note di un genere sconosciuto, dopo aver imparato in poche ore una coreografia realizzata per lui.

Quattro le coppie rimaste in gara, a esclusione di quelle finite allo spareggio: Oney Tapia-Veera Kinnunen; Fabio Basile-Anastasia Kuzmina; Alba Parietti-Marcello Nuzio; Xenya-Raimondo Todaro.

Giudicherà le performance la giuria composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e Carolyn Smith.

Commenta su Facebook!

Rossella Pastore

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *