Deepcon 18, la convention dedicata alla Fantascienza , Fantasy e Horror porta nella cittadina di Fiuggi un numero impressionante di ospiti internazionali.

 

La Deepcon 18, la convention dedicata a tutta la fantascienza, il fantasy e l’horror, si svolgerà presso il Centro Congressi Ambasciatori di Fiuggi (FR) dal 6 al 9 aprile 2017.

 

 

 

Ricchissimo il programma che potete consultare sul sito: http://deepcon.it/, la Convention si svolge presso l’hotel Ambasciatori di Fiuggi, facilmente raggiungibile via treno o auto.

apofis

Numerosi gli ospiti di spicco in particolare un gradito ritorno con Peter Williams indimenticabile Apophis della serie tv Stargate SG-1,  il tutto per un ricco programma dedicato non solo agli appassionati che permette non solo di incontrare gli ospiti ma realmente di stringere amicizia con gli stessi, motore a curvatura della convention è l’infaticabile Flora Staglianò che ormai da 18 anni ha trasformato la convention in un appuntamento da non mancare.

Oltre a  Peter Williams, noto per il ruolo in Stargate SG-1. e’ apparso anche sul grande schermo in film come Catwoman e The Chronicles of Riddick. Avremo così l’occasione per festeggiare il ventennale della serie Stargate.

L’ospite letterario è Lavie Tidhar, apprezzato autore di romanzi e racconti, curatore di antologie, scrittore di fumetti e saggista. Tidhar è un autore eclettico che spazia tra fantascienza, fantasy e narrativa mainstream. Descrive i suoi libri come “thriller esistenziali“, ma ama sia attraversare generi che esplorare la potenzialità di diversi media.

L’ospite letterario italiano è Giuseppe Lippi giornalista, scrittore e traduttore italiano, è attivo in particolare nel campo della fantascienza e del fantastico. Dal 1990 è il curatore del mensile Mondadori Urania. Festeggia con noi i 40 anni di una carriera fantastica.

Avremo con anche Eric Stillwell, attualmente Product Development Coordinator per la Disney. Eric è noto agli appassionati di fantascienza soprattutto per aver lavorato come Script Coordinator in Star Trek: Insurrection e in Star Trek: The Next Generation, e come Production Associate in Star Trek: Voyager. Inoltre è stato Associate Producer della serie The Dead Zone. Festeggeremo quindi con lui il trentennale di Star Trek: The Next Generation!

Non è Deepcon senza la nostra amica Lolita Fatjo, prima script coordinator e poi production assistant per Star Trek. Gli aficionados della Deepcon la conoscono ormai benissimo, e lei li chiama tranquillamente per nome. È una presenza fissa della convention sin dal secondo anno, ma più che un’ospite è diventata una vera amica di Deep Space One.

Quest’anno avremo il grande onore e piacere di avere con noi Giampietro Casasanta, 35 anni, attualmente assegnista di ricerca all’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima (ISAC) del CNR Roma. Ha messo alla prova le proprie capacità di adattamento fisico e psicologico passando l’inverno australe presso la stazione italo francese Concordia, ad oltre 1200Km nell’entroterra antartico, partecipando attivamente all’intenso programma di comunicazione e divulgazione scientifica della base.

Un altro ricercatore parteciperà alla Deepcon 18. Marco Casolino, fisico, è Primo ricercatore presso l’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) all’Università di Roma Tor Vergata e lavora presso I laboratori giapponesi del Riken. Si occupa di fisica fondamentale e delle astroparticelle di alta energia costruendo apparati spaziali per lo studio di antimateria e ricerca indiretta di materia oscura. Si occupa anche di misure dell’ambiente radioattivo nello spazio e di metodi di protezione degli astronauti dalla radiazione cosmica in future missioni interplanetarie.

 

Commenta su Facebook!

robertoleofrigio

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *