Home » Marvel » Stan Lee non sarà presente al Big Apple Comic Con per problemi di salute

Stan Lee è una delle figure più importanti per quanto riguarda il mondo dei fumetti e quello dei cinecomics, è conosciuto dal grande pubblico anche per i suoi famosi cameo nelle pellicole Marvel.

La leggenda vivente Stan Lee ha sempre una forza straordinaria per quanto riguarda questo mondo, infatti nonostante sia un ultranovantenne riesce comunque a stare dietro alle convention e alle produzione cinematografiche, riuscendo addirittura a stare di fronte alla telecamera, regalando ai fan i suoi singolari cameo.

Oggi però parliamo di una notizia opposta a tutto questo, visto che era da tempo che il maestro Stan Lee, poneva i fan davanti a queste rinunce. Infatti Lee non sarà presente al Big Apple Comic Con per motivi di salute che nonostante la sua forza che abbiamo descritto prima, è pur sempre un novantenne e quest’ultimo vuole preservare la sua salute per i suoi fan.

In calce il post Instagram ufficiale dell’evento dove è descritta la situazione:

IMPORTANT ANNOUNCEMENT!!! Big Apple Comic Con has just been informed that due to health issues Stan Lee will NOTbe appearing at the convention Saturday March 11th or Sunday March 12th. Stan keeps to an amazing schedule and it seems to have taken its toll. We are terribly sorry for any inconvenience but the show must go on. We are going to have a tremendous weekend loaded with great guests, exhibitors and events. For those wanting to purchase items autographed by Stan, the Stan Lee Collectibles booth will be in hand with a variety of signed items. Let's all wish Stan well and party like you know he wants us to! OUR REFUND POLICY: No refunds on admission tickets, but refunds/exchanges are available for those who purchased Stan Lee's autograph, photo ops, or the Swag Bag #bigapplecon #bigapplecc #StanLee #stanleebigapple #comiccon #comiccreators #badnews #convention #marvel

A post shared by Big Apple Comic Convention (@bigapplecon) on

Ovviamente auguriamo il meglio alla leggenda vivente Stan Lee, sperando che ritorni in forze per affrontare nuove convention e tante altre produzioni della sua amata Marvel.

Conosciuto come The Man, Stanley Martin Lieber, ha rivoluzionato innanzitutto il mondo fumettistico, grazie a delle innovazioni importanti che hanno reinventato il modo di vedere i supereroi, grazie alle menti geniali e alle matite di giganti del settore come Jack Kirby e Steve Ditko. Il primo lavoro della leggenda vivente è stato pubblicato nel 1941 come riempitivo di un numero di Captain America, con lo pseudonimo di Stan Lee.

Commenta su Facebook!

Nicola Giuseppe Gargiulo

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *