Virginia Raggi ha ringraziato tutti con un post sul blog di Beppe Grillo, ma la foto dei fuochi pubblicata dalla sindaca di Roma è un fotomontaggio del 2015. La bufala è virale.

 

La città di Roma è ormai fissa sui giornali grazie alla sua amministrazione, ma sembrava che almeno il Capodanno 2016 si fosse svolto al meglio con tanto di post di ringraziamento di Virginia Raggi sul blog ufficiale di Beppe Grillo. La realtà è ben diversa dato che la sindaca è riuscita nell’”impresa” di postare un fotomontaggio con i fuochi del 2015. Si perché nella capitale d’Italia i fuochi d’artificio non si sono visti, ma evidentemente lo staff di Virginia Raggi non sapeva quale foto scegliere.

capodanno-raggi

La clamorosa bufala è diventata virale sul web suscitando l’immancabile ironia dei cittadini romani, ormai abituati ad essere diventati uno degli argomenti di discussioni fissi di telegiornali e utenti della rete. Naturalmente nessuno toglie che gli spettacoli di luce sui ponti siano stati uno show gradevole per i romani, ma niente in confronto alle altre capitali europee e alle altre città d’Italia. Un’organizzazione lacunosa che ha concluso in modo inglorioso con questo tentativo di far vedere la luce dove non c’era. Intanto il Capodanno 2016 si è concluso con i botti di Virginia Raggi, almeno quelli virtuali.


Commenta su Facebook!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts
Inline
Inline

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi