In Russia un imprenditore ha finanziato con 16,2 milioni di euro un reality show in stile “Hunger Games” in cui i concorrenti potrebbero addirittura rimanere uccisi, scopri di più su “Game 2: Winter”.

L’imprenditore russo Yevgeny Pyatkovsky è uno degli uomini più ricchi della Russia e ha deciso di far diventare realtà gli “Hunger Games” con il realty show “Game 2: Winter”. Il programma si preannuncia come il più rivoluzionario nella storia delle tv mondiali anche solo per il fatto che i concorrenti potrebbero addirittura rimanere uccisi in uno spietato gioco ad eliminazione e il tutto per conquistare il primo premio da 1,6 milioni di dollari.

game2

Il magnate ha investito nel gioco circa 16.2 milioni di dollari (pari a un miliardo di rubli) e le regole sono piuttosto semplici: in “Game2: Winter” saranno protagonisti 30 partecipanti, tra uomini e donne, che dovranno cercare di sopravvivere in una foresta isolata, dove vivono orsi e lupi. Lo show sarà trasmesso in inglese, francese, tedesco, spagnolo, cinese e arabo e questa è la descrizione ufficiale:

“Ogni partecipante dà il proprio consenso al fatto che potrebbe essere menomato, persino ucciso. 2000 telecamere, 900 ettari e 30 vite. Tutto è concesso. Scontri fisici, alcol, omicidio, violenza sessuale, fumare, ogni cosa”.

Il numero di 30 partecipanti è stato rapidamente raggiunto nel giro di poche ore e al momento sono più di 60 i candidati disposti a mettere a rischio la loro vita per diventare ricchi. La polizia è stata avvisata dei crimini che potranno essere messi in atto, ma in pieno stile “Hunger Games” chi vorrà rinunciare salvando la vita potrà farlo premendo un bottone collegato al satellite e in 30’ potrà avvenire l’estrazione.


Commenta su Facebook!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts
Inline
Inline

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi