I Simpson la famiglia più chiacchierata d’America che racconta in modo satirico e parodico la società media statunitense soffia 30 candeline. Facciamo un tuffo nel passato. 

Firmata dal fumettista Matt Groening la famiglia Simpson debutta sul piccolo schermo  il 19 aprile 1987 durante il Tracey Ulmann Show e durò soltanto un minuto. D’allora i cortometraggi  non hanno smesso di far ridere l’America e qualche anno dopo il mondo intero. Tra i cereali Krusty-O, Buzz-Cola e la birra Duff  I Simpson sono la perfetta parodia degli stili di vita della società americana, incarnati dai personaggi cult Homer, Bart, Marge, Lisa e Maggie Simpson.

Famiglia Simpson

Oggi la sitcom animata supera le seicento  puntate aggiudicandosi nel tempo la bellezza di 32 Emmy. In più per la sua carriera e successo ha ottenuto una stella nella Hollywood Walk of Fame come tutti gli artisti consacrati a Hollywood, entrando per sempre a far parte della mitologia pop – culturale mondiale. Ma non è tutto. Il cartone senza peli sulla lingua ha ricevuto una nomination per i Golden Globe, 8 People’s Choice Awards ed è stato incoronato da Time magazine con il titolo di “Miglior show del 20esimo secolo”. Lo stesso Time aveva definito un anno prima Bart Simpson la 46° persona più influente del XX secolo.

 

Tra le curiosità più interessanti che riguardano “I Simpson” sicuramente uno è legato ai nomi dei personaggi, che rispecchiano i famigliari di Groening mentre l’altro riguarda la sigla iniziale quando la piccola Maggie viene passata per errore alla casa come qualsiasi prodotto di acquisto, al prezzo di 847,63$. La cifra non casuale era l’importo necessario negli Stati Uniti a fine degli anni ’80 per crescere un bambino.

Un’altra aspetto interessante dei “I Simpson”, che ha fatto molto discutere, è stato l’adempiersi di profezie previste inizialmente nel cartone. Tra le ultime la performance della cantante Lady Gaga al Superbowl e l’elezione del Presidente americano Trump. E che dire delle oltre 600 presenze di celebrities, guest star nelle varie puntate, da Britney Spears a Paul e Linda McCartney, da Barack Obama a Meryl Streep. Non a caso la sitcom detiene anche un Guinness World Record per le celebrità partecipanti a una serie animata.


Commenta su Facebook!

agnesedobos

View all posts
Inline
Inline

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi