Harry Styles è diventato famoso sia per essere un membro della boyband One Direction sia per la sua passata relazione Taylor Swift, e nonostante la sua grande fama non ha mai rilasciato tante interviste. Rolling Stone gli dedica la copertina del nuovo numero con un’intervista realizzata dal regista Cameron Crowe (Jerry Maguire, Elizabethtown e Vanilla Sky) in cui parla per la prima volta della sua ex fidanzata.

 

Harry Styles è uno dei cantanti più desiderati dalle teenager di tutto il mondo e ha avuto una storia con la cantante americana Taylor Swift, che a quanto pare hanno fruttato per lei ben due canzoni  “Style” e “Out of the Woods” dall’album 1989. E a proposito di questo Styles risponde così nell’intervista:

“Bhè, non so se le canzoni siano su di me o no, ma il problema è che lei è così brava, sono ovunque. Io scrivo dalle mie esperienze, tutti fanno così. Sono fortunato se tutto ciò aiuta a creare queste canzoni. Sono quelle che ti colpiscono al cuore. Questa è la roba che è più difficile da dire, e sono le cose di cui parlo di meno. Questa è la parte che riguarda due persone e non dirò mai a nessuno tutto ciò che ci riguarda.”

 

Harry Styles insieme alla sua ex Taylor Swift
Harry Styles insieme alla sua ex Taylor Swift

 

E alla domanda se ha qualcosa in sospeso con la Swift, Harry risponde:

“Certamente le cose non hanno funzionato. Ci sono un sacco di cose che potrebbero andare nel verso giusto, ma continuano ad essere sbagliate. Nello scrivere canzoni su questi argomenti, mi piace tirar fuori dal cilindro il tempo passato insieme. Si celebra il fatto che è stato forte e ti ha fatto sentire qualcosa, nonostante “non abbia funzionato”. E se ti imbatti in questa persona, forse è imbarazzante, forse devi alzare un po’ il gomito…ma hai condiviso qualcosa. Incontrare qualcuno di nuovo, condividere queste esperienze, è la miglior c******** di sempre. Quindi grazie.”

 

Trai tanti argomenti toccati in questa intervista si parla anche di Zayn Malik, ex compagno di Harry negli One Direction, che ha lasciato il gruppo nel 2015 e che recentemente ha dichiarato che la musica fatta dagli  One Direction “non è la musica che ascolterebbe”. Crowe ha allora chiesto una replica che è arrivata in modo molto pacifico:

“Credo sia un peccato che si senta in questo modo, ma non auguro che fortuna a coloro che fanno ciò che amano. Se non ti piace qualcosa e hai bisogno di fare qualcos’altro, devi assolutamente farlo. Sono felice che stia facendo ciò che gli piace, e buona fortuna a lui.”

 

 


valentinaturci

Made In Naples. Fashion Photographer. Editor and Contributor.

View all posts
Inline
Inline