Il Castello che ha ispirato le storie del Conte Dracula, il vampiro sanguinario più celebre di sempre, adesso è in vendita ed è possibile acquistarlo.

dracula

Il Castello rumeno del XIII° secolo che ha ispirato quello di Bran, la fortezza presente in Dracula, adesso è in vendita. Il castello attualmente è sia una residenza storica che un museo, accoglie più di mezzo milione di turisti ogni anno e deve la sua fama a Bram Stoker, scrittore irlandese che ha ambientato qui il suo più celebre romanzo, diventato uno dei libri dell’orrore più famosi della letteratura gotica.

Vlad l’Impalatore, principe di Valacchia, ovviamente non è mai stato un vero vampiro e non ci sono prove certe che il nobile abbia mai vissuto all’interno delle mura di questo castello. Ma il luogo fu occupato da diversi guerrieri e cavalieri nel corso della sua storia, prima di finire fra le mani degli Asburgo nel 1920. Successivamente, a seguito della presa di potere delle forze guidate dall’Unione Sovietica Comunista, nel 1948, il castello venne espropriato, e divenne di dominio pubblico. Nel 2009 la fortezza ritornò nuovamente in possesso degli eredi degli Asburgo,  e oggi a causa della loro vecchiaia hanno messo in vendita il castello.

Nel 2014 la richiesta iniziale di vendita era di 66 milioni di dollari, ma a causa delle scarse richieste, i proprietari sono stati costretti, nel giro di due anni, a rivalutare il prezzo del castello portando il prezzo a 12 milioni di dollari.


Noemi Purpura

Metti il mi piace alle pagine Facebook: Life is a BookThe Vampires Italia ϟ


Commenta su Facebook!

Noemi Purpura

View all posts
Inline
Inline

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi